gattamelato1

Premio Gattamelata d’argento 2016

Rubano, martedì 17 Gennaio 2017  –  Galà dello sport padovano

A Francesco Bettella  il Gattamelata d’Argento per la stagione 2016

RUBANO. Il Galà dello sport padovano è andato in scena martedì sera nella sala convegni della Cassa del Veneto e ha visto sfilare atleti, tecnici e dirigenti, segnalati dai rappresentanti provinciali delle rispettive Federazioni sportive e dagli Enti di promozione sportiva, distintisi nel corso della stagione 2015/2016.

il Premio Gattamelata d’argento a Francesco Bettella (Cip, Aspea Padova), per le due medaglie d’argento nel nuoto alle Paralimpiadi di Rio e tre argenti ai Campionati europei 2016.

 

2016-10-16_3074

RIO 2016: Festa in parrocchia

Domenica 16 ottobre, a Chiesanuova si è festeggiato il giovane campione Francesco Bettella e le sue due medaglie d’argento nel nuoto, nei 100 dorso e nei 50 stile libero, alle paralimpiadi di Rio.
Accanto a lui,  Francesco Bocciardo, 22 anni di Genova, oro nei 400 stile libero, e Vincenzo Boni, 28enne di Napoli bronzo nei 50 dorso.
Le tre B, come amano definirsi i ragazzi della Federazione italiana di nuoto paralimpico,  una storia di amicizia nata nelle piscine che li hanno visti diventare campioni e vissuta durante le trasferte internazionali vissute da protagonisti, ultime in ordine di tempo a Funchal in Portogallo ai campionati europei e le Paralimpiadi di Rio de Janeiro.
Ma la loro intesa e la loro complicità reciproca, di cui hanno dato prova al cinema Esperia durante l’incontro di domenica scorsa seducendo il pubblico con la loro spontaneità e simpatia, spiegano meglio di tutto quanto quest’amicizia affondi le sue radici profonde nell’acqua delle piscine in cui gareggiano insieme.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

RIO 2016: Francesco a Camponogara

Camponogara (VE) 06 novembre 2016
Un pomeriggio di sport Paralimpico ad alto livello si è vissuto in parrocchia, con la presenza di Francesco Bettella reduce dai successi di Rio e dai campioni paralimpici Marta Nocent (Petrarca Scherma) campionessa italiana di Scherma, Laura Doni campionessa di Nuoto Special Olympics e Nicolo Toscano della nazionale italiana di Wheelchair Rugby. All’incontro, fortemente voluto dal parroco don Piero Toniolo, ha partecipato la comunità di Camponogara e le istituzioni locali, con la presenza del sindaco Menin Gianpietro e dell’assessore allo sport Diego Fogarin. A condurre l’incontro il giornalista di Telenuovo Carlo Della Mea.

 

14211988_10210686670791325_7158377651418410515_n

RIO 2016: Francesco freccia d’argento!

Fantastico risultato! Francesco ha vinto due medaglie d’argento alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, nei 100m Dorso e nei 50m dorso.

Nei 100 m dorso con il tempo di 2’27″06, secondo solo all’ucraino Boiko(2’08″01), primatista del mondo e davanti all’altro ucraino Kol (2’27″45). Verrà ricordato come la prima medaglia azzurra della spedizione brasiliana e anche come l’ingegnere meccanico sul podio dei Giochi.

Nei 50 m dorso col tempo di 1’12″49. Davanti a lui l’ucraino Hennadii Boiko, trionfatore in 1’00″85.

 

image

Ability Channel al Centro Federale FIN di Ostia

La nazionale di nuoto paralimpico è impegnata in questi giorni nel ritiro pre Paralimpico al Centro Federale Fin di Ostia e lo staff Tecnico segue con meticolosa attenzione gli allenamenti di ognuno degli atleti, non lasciando nulla al caso. Continua a leggere

squadra rio

Presentata la nazionale che volerà a Rio: Francesco c’è!

Sabato 2 luglio si è svolta durante i Campionati Italiani Assoluti Estivi la presentazione ufficiale degli atleti del nuoto paralimpico selezionati per i Giochi Paralimpici di Rio 2016. Nella cornice dell’impianto Italcementi di Bergamo, Francesco ha visto così concretizzarsi gli sforzi e i sacrifici fatti in queste ultime stagioni e, dopo Londra 2012, prenderà parte alla sua seconda Paralimpiade.

Continua a leggere

mi piace di cuore

Content “Mi Piace di Cuore”: Francesco uno dei quattro vincitori

Il 9 luglio scorso sono stati annunciati alla Ghirada di Treviso i vincitori della terza edizione di ”Mi Piace di Cuore”, concorso promosso da Ascotrade con la collaborazione di CONI e CIP Veneto per finanziare lo sport paralimpico. Continua a leggere

02

Campionati Europei: tre argenti per Francesco

I Campionati Europei IPC a Funchal, nell’isola di Madeira (Portogallo), svolti dall’1 al 7 maggio, si sono chiusi con un bottino di tre medaglie d’argento per Francesco. Oltre le medaglie, molto buone sono state anche le prestazioni cronometriche, che fanno ben sperare in vista delle Paralimpiadi di Rio 2016. Continua a leggere